I nostri spazi

Il Centro Risorse per la Famiglia "La Porta Magica" è collocato all'interno di una piazzetta, a cui si accede da via A. da Giussano, all'interno della quale sono presenti e attive altre associazioni del territorio (Ass. Marse, Consorzio CS&L, Filarmonica Paganelli), mentre sotto alla nostra struttura è attivo il consultorio. È collocato quindi all'interno di uno spazio "vivo" e in sinergia con le altre realtà radicate sul territorio. Per chi raggiunge il centro in macchina, c'è a disposizione un ampio parcheggio.

Accedendo allo Spazio Bimbo, è ben visibile un'ampia bacheca con gli avvisi inerenti le attività e la programmazione oltre ad altre attività o eventi presenti nel centro o sul territorio. Ogni bambino inoltre, contrassegnato da un proprio simbolo, ha il proprio spazio per appendere il giubbotto e riporre le scarpe. Tutti i locali dello Spazio Bimbo sono caratterizzati da colori vivaci alle pareti e sono ampiamente attrezzati.

La STANZA BLU viene utilizzata per lo spuntino di inizio mattina e la merenda delle 12, ed è quindi attrezzata con tavoli e sedie a misura di bambini oltre a seggioloni per i più piccoli.

Il SALONE CENTRALE, adiacente, è ampio, luminoso e contrassegnato dal colore arancione alle pareti. Al suo interno, si trovano vari spazi diversificati: l'angolo morbido per i più piccoli (e non solo), l'angolo per l'attività sensoriale e di scoperta con l'isola sensoriale e il quadro sensoriale, lo spazio per il gioco motorio con lo scivolo, l'angolo del gioco simbolico con frigorifero, lavandino, angolo cottura e tavolo a misura di bambino, l'angolo per l'attività di manipolazione o grafica-pittorica attrezzata con ampi tavoli e lavagne, l'angolo della lettura (con una piccola biblioteca per tutti i gusti).

Dal salone centrale si accede ai BAGNI, con due fasciatoi, attrezzati con scalette, per il momento del cambio dei più piccoli, strutturati per rendere il più sereno possibile questo momento per il bimbo. Ogni bambino inserito ha uno spazio riservato contenente i propri cambi personali; inoltre ci sono lavandini e wc a misura di bambino, oltre al vasino per chi ha appena tolto il pannolino; anche qui, contrassegnato dal proprio simbolo, ogni bambino trova appesa la propria bavaglia e l'asciugamano.

Proseguendo, si accede nell'area per le famiglie, dove appena entrati è visibile un'ampia bacheca con le iniziative del mese interne o esterne al centro. È presente una sala d'attesa, con sedie e tavolo dove è possibile trovare i volantini di tutte le attività e le iniziative che ruotano nel centro durante l'anno.

In quest'area sono presenti tre ambienti con finalità differenti, come la STANZA GIALLA, sede dello sportello pedagogico e dello sportello di mediazione famigliare, la STANZA VERDE dove vengono organizzati nel corso dell'anno laboratori di vario genere, riunioni, eventi formativi e la SEGRETERIA dove negli orari indicati è possibile effettuare iscrizioni alle attività e ricevere informazioni. Tutte le sale sono adeguatamente attrezzate con tavoli e sedie oltre a lavagne di vario tipo.

Quando è attivo lo Spazio Vacanze, queste stanze oltre al Salone Centrale vengono adibite e strutturate "ad hoc" per accogliere i bambini iscritti.

Durante l'anno diamo la possibilità di AFFITTARE GLI SPAZI (Salone Centrale e Stanza Verde) per feste e piccoli eventi. In fondo trovate il tariffario.

Dall'esterno sono visibili due AMPIE TERRAZZE, una delle quali, adiacente all'ingresso dello Spazio Bimbo, è attrezzata con tappetino colorato antitrauma così da poter essere utilizzata per le attività estive dello Spazio Bimbo. All'occorrenza vengono portati fuori anche giochi a norma, consoni all'età 6-36 mesi, a cui lo Spazio Bimbo si rivolge. Questa terrazza è utilizzata in estate anche per le attività/giochi all'aperto dello Spazio Vacanze.

Gli spazi, a misura di bambino, sono progettati nel rispetto delle norme vigenti in materia di sicurezza; gli ambienti interni sono inoltre progettati e arredati per favorire la libera iniziativa del bambino, così anche i vari materiali o giochi vengono proposti all'interno del percorso educativo in modo graduale e progressivo. Tutta l'area non possiede barriere architettoniche, con possibilità di accesso al centro anche attraverso due rampe.